Mostra fotografica L'ACQUA E' VITA

Dettagli
MOSTRA FOTOGRAFICA

L’ACQUA E’ VITA!

UN PROGETTO ESPOSITIVO DI
FONDAZIONE CRESPI E ANTONIETTI
E
ASSOCIAZIONE MADZI ALI MOYO ONLUS

A CURA DI LUCIA GHIDONI

BAGNOLO CREMASCO
26 GENNAIO – 24 FEBBRAIO 2013


La fondazione Crespi e Antonietti di Bagnolo Cremasco, dopo la mostra Cina Perduta organizzata a giugno 2012 in collaborazione col PIME di Milano e i concerti di gruppi tribali dal festival internazionale Lo spirito del Pianeta, promuove una nuova iniziativa volta a far conoscere al territorio cremasco popoli e culture lontane, sostenendo contemporaneamente attività associative e progetti di solidarietà.

La mostra MADZI ALI MOYO, L'ACQUA è VITA!, realizzata grazie alle splendide foto scattate da Laura Locatelli, Gabriele Bogo, Matteo Gaveni e Stefano Cappellini, ha lo scopo di presentare, attraverso un ampio reportage, la vita nei villaggi dello Zambia e il lavoro svolto dall'associazione Madzi Ali Moyo dal 2010 ad oggi.

L'esposizione, oltre a documentare la costruzione dei pozzi per l'acqua realizzati nei tre anni di attività, descrive uno spaccato dell'Africa attraverso i suoi volti e i suoi paesaggi incontaminati.

La foto in mostra affrontano temi importanti, come l’emergenza idrica o le condizioni di estrema povertà della popolazione dello Zambia, ma coinvolge il pubblico anche negli aspetti più propositivi legati alla loro cultura e al loro territorio, ricco di sorrisi, sole e panorami spettacolari.

Il pubblico potrà inoltre partecipare alla raccolta fondi per la realizzazione di uno dei prossimi pozzi: in cambio di un piccolo contributo volontario, verranno messe a disposizione le stampe delle foto presentate, cartoline, calendari e altri gadgets dell'associazione.

I volontari di Madzi Ali Moyo saranno presenti durante gli orari di apertura della mostra per raccontare e condividere la propria esperienza.


MOSTRA MADZI ALI MOYO – L'ACQUA E' VITA!
A CURA DI LUCIA GHIDONI
REALIZZATA GRAZIE ALLA FONDAZIONE CRESPI E ANTONIETTI DI BAGNOLO CREMASCO E ALL'ASSOCIAZIONE MADZI ALI MOYO ONLUS DI PIERANICA

BAGNOLO CREMASCO
CENTRO DIURNO
VIA CRESPI E ANTONIETTI 28

ORARI:
SABATO DALLE 18 ALLE 21
DOMENICA DALLE 9:30 ALLE 12:30 E DALLE 16:30 ALLE 21
Durante la settimana su appuntamento

INFO
TEL 342/7824357
info@madzi.it
www.madzi.it


MADZIALIMOYO, una associazione ONLUS no-profit creata nel 2010 da alcuni giovani ragazzi cremaschi, deve il suo nome ad un’espressione in cynyanja (lingua di origine bantu parlata in Zambia sud orientale, Malawi e parte del Mozambico) il cui significato è “l’acqua è vita”.
L’associazione nasce con un duplice obiettivo: raccogliere fondi per la costruzione di pozzi nei villaggi africani, ma anche divulgare con eventi e incontri, la cultura africana e le condizioni di vita della popolazione che spesso vive ai limiti della sopravvivenza.
Appoggiandosi alla missione di Kalichero dove opera Padre Francesco Valdameri, missionario che vive in Africa da più di cinquant’anni, Madzi in soli due anni ha costruito ben ventitre pozzi, migliorando sensibilmente le condizioni di vita della popolazione dei villaggi dove è andata a operare.
Statuto, organo direttivo e materiali informativi su tutti i progetti portati avanti dall’associazione sono disponibili sul sito www.madzi.it

Evento inserito dall'utente FondazioneCrespi

CONDIVIDI SU: