Mostra: FRANCESCO LODIGIANI

Locandina evento
Presso la Fondazione San Domenico, mostra di Francesco Lodigiani.

Dopo aver frequentato il Liceo Artistico di Bergamo inizia a collaborare con diverse vetrerie per chiese e spazi pubblici. Da 17 anni insegna Disegno e Pittura presso la scuola Serale Popolare di Crema. Realizza installazioni permanenti collocate in Italia ed all’estero e svolge ricerche scenografiche per edifici pubblici e privati.

Parallelamente conduce una ricerca figurativa che, partita dalle tecniche pittoriche tradizionali, tende oggi ad oltrepassare i piani cartesiani del quadro per realizzare forme tridimensionali.
Attraverso la fotografia, le moderne tecniche informatiche e l’impiego dei materiali più disparati, le sue opere attuali mirano all’individuazione delle armonie formali che accomunano il corpo umano alle costellazioni celesti, suggerendo corrispondenze ed analogie figurative tra i due mondi.
Le sinuose linee del corpo femminile che in sè racchiude forme geometriche ben definite ( il cerchio, il triangolo, l’ellisse etc.), sovrapposte all’universo della galassia, rintracciano la posizione delle stelle ( Cassiopea, Vergine, La Croce del Sud etc.) colmando sul piano estetico distanze inimmaginabili. L’artista individua tali parallelismi grazie alla scomposizione del corpo umano, attraverso la visualizzazione delle figure geometriche da esso suggerite. Egli consegue un’originale astrazione della realtà contingente esplorando le forme che costituiscono l’universo: il soggetto viene scomposto e ricomposto, quasi nel tentativo di trovare una nuova forma estetica che si avvicini il più possibile all’interorità dell’essere (anima?).
Grazie all’accostamento inedito dei materiali prediletti (pigmento, acciaio, plexiglass, pellicole adesive, legno, fotografia) egli consegue un’icastica visione della realtà, sciogliendo nell’asprezza dei contrasti un’inquieta, perenne ricerca dell’armonia e dell’equilibrio.

INGRESSO LIBERO

CONDIVIDI SU: