Prosa: JESUS

Locandina evento
Dettagli
Per la stagione di Prosa del Teatro San Domenico, andrà in scena: JESUS di Valeria Raimondi, Enrico Castellani, Vincenzo Todesco, parole di Enrico Castellani, con Valeria Raimondi e Enrico Castellani.

Jesus è il nome del fidanzato di madonna

jesus è un paio di jeans
jesus è una miniserie televisiva
jesus gioca nell’inter
jesus tifa per suor cristina
jesus è il miglior amico del grande lebowsky
jesus è l’uomo più famoso del mondo
jesus lo conoscono tutti
jesus è di tutti
tutti per jesus
jesus per tutti

Jesus racconta l’ipocrisia, la violenza, il basso materialismo della società contemporanea utilizzando la parodia e l’invettiva.
Jesus esprime un intimo anelito di spiritualità, sia essa religiosa o laica.
Jesus è provocazione e tenerezza. E’ sacralità e dissacrazione. E’ critica sociale e
riflessione intima.

Jesus è un punto di domanda.
Spesso sopito. Assente. Respinto o ignorato.
Capita che torni a bussare. Ci si pari davanti. Improvviso. E sbarri la strada. La ostacoli e la blocchi. Senza remore né pietà.
Un punto di domanda che non ha risposta. Non una. Non data. Non preconfezionata.
Jesus è stato un uomo.
È diventato una religione, due, tre, quattro…
È diventato un credo, un simbolo, una speranza, una ragione, un esempio, una guida, un rifugio, un bersaglio.
Chi è oggi. Cosa rappresenta e chi lo rappresenta.
Chi ne ha bisogno.
Chi lo usa.

Biglietti:
Poltronissima € 35
Poltrona € 30
Laterale € 25
Terzo settore € 20

CONDIVIDI SU: