NONSOLOTURISTI: Ricordando Giorgio Bettinelli

  • 2018
  • 21:00
  • Museo Civico - Crema Piazzetta Winifred Terni De Gregory, Italy Crema, Italy
Locandina evento
Dettagli
Presso la Sala Cremonesi del Museo civico di Crema, per la rassegna NONSOLOTURISTI - Racconti e immagini di scrittori viaggiatori, XVIII^ EDIZIONE 2018, RICORDANDO GIORGIO BETTINELLI
I Viaggi avventurosi in giro con la vespa
con Pietro Porro e Lorenzo Franchini
moderatore il giornalista Paolo Loda
In collaborazione con Vespaclub Crema-Castelleone
Ultimo appuntamento è dedicato al mondo della vespa, tanto caro a Giorgio, e dei vespisti Lorenzo Franchini con la sua Vespa ha girato per l'Italia e l'Europa, sia da solo che in compagnia. Grande ammiratore di Giorgio Bettinelli ha avuto modo di incontrarlo più volte. Stimolato dalle sue gesta e dalle sue pagine, a sua volta ha viaggiato in paesi lontani. La sua esperienza di viaggio più significativa è stata la traversata dell’Argentina in Vespa, da Buenos Aires attraverso la Pampa e la Patagonia fino a Ushuaia, all’estremo sud della Terra del Fuoco, insieme ad altri amici. Hasta la Fin del Mundo... in Vespa! è il titolo del libro uscito nel 2009 in cui narra le vicende di questa grande avventura. Affiancherà Franchini un altro vespista, Pietro Porro, che ci racconterà del viaggio intrapreso con un amico sulle orme del primo viaggio in Vespa realizzato da Giorgio Bettinelli nel 1992 da Roma a Saigon. Due differenze ci sono però rispetto al viaggio di Giorgio: la partenza –la città di Milano e non la città eterna - e il mezzo di trasporto: non la Vespa, ma due Star.

Lorenzo Franchini (1963) vive e lavora in Valceresio (VA), dove è titolare di un laboratorio di decorazione pubblicitaria. Dal 2010 collabora con il magazine Mototurismo come tester per le prove su strada degli scooter Piaggio, scrivendo articoli di viaggio, esperienze in Vespa e interviste. É moderatore della sezione viaggi del forum www.vespaonline.com, ha ideato e realizzato il weblog "Chilometri di Parole in Vespa", una rassegna virtuale dedicata alla "letteratura vespistica".

Pietro Porro (1984), lavora dal 2008 come Educatore Professionale presso coop Eta Beta ONLUS con persone disabili. Organizza eventi e gestisce un locale ARCI (Quarto Posto) a Milano e ha diversi viaggi alle spalle nei Balcani, Africa e America Latina, alcuni dei quali partecipando a campi di volontariato con ONG italiane (Ipsia, Amani for Africa).

 Ingresso libero.

CONDIVIDI SU: