Aperitivi in Jazz: FOREST LIGHT

Locandina evento
Nell'ambito Crema Film Festival,  appuntamento Aperitivi in Jazz con Forest Light:
- Marta Arpini (voce, composizioni)
- Eduardo Cardinho (vibrafono)
- Massimo Imperatore (chitarra)
- Mauro Cottone (contrabbasso)
- Giacomo Camilletti (batteria)

Marta Arpini, classe 1994, di Crema, studia musica da quando è bambina, dopo essersi laureata con il massimo dei voti in canto jazz presso i Civici Corsi di Jazz di Milano, attualmente frequenta il primo anno del master program in canto jazz presso il Conservatorium van Amsterdam, dove sta lavorando sulle proprie composizioni insieme al nuovo progetto Forest Light, semifinalista del Keep An Eye International Jazz Award nel marzo 2018. Nato ad Amsterdam, il quintetto - composto da voce, chitarra, vibrafono, contrabbasso e batteria - lavora su arrangiamenti e materiale originale di Marta, dando vita a uno speciale microcosmo di profondo incanto. Fondendo le atmosfere evocative del mondo del songwriting e l’intenso interplay che caratterizza il jazz, il gruppo conduce una ricerca unica e personale sul timbro e sviluppa un peculiare linguaggio crossover — per raccontare storie ricche di significato attraverso la purezza delle ‘canzoni’.

CONDIVIDI SU: