il magazine pubblicitario di  Logo Cremaonline

Festival Inchiostro: SEGRETI DI PROVINCIA

Locandina evento
Dettagli
Presso il CremArena, per il festival letterario Inchiostro, si terrà l'incontro con MASSIMO CARLOTTO: SEGRETI DI PROVINCIA. 
Conducono Paolo Panzacchi e Lorenzo Sartori
Il noir è uno dei generi che sanno meglio raccontare le trasformazioni della società, quelle più evidenti e quelle più nascoste, e Massimo Carlotto in questo campo è un vero maestro. I suoi personaggi entrano nel cervello come vere ossessioni, prima dell’autore e poi del lettore che dopo averli amati come protagonisti spesso li ritrova, con ruoli diversi, in altri romanzi. Il noir di Carlotto indaga il lato oscuro e gli intrighi di mondi all’apparenza normali, analizza il ruolo dei media nella società, le vite che cambiano per i condizionamenti esterni. Senza voler essere psicologica, la sua scrittura si addentra nei meandri della mente con stile asciutto e giornalistico. E verrà un altro inverno è un nuovo tassello di questo affascinante puzzle che ora si spinge nella provincia del nord, tra le pieghe di un piccolo mondo di imprenditori, una coppia che sembra felice e un paesino con troppi segreti da seppellire.
Massimo Carlotto (Padova, 1956), è tra gli scrittori italiani uno di quelli che con maggiore consapevolezza ha usato il noir come genere capace di raccontare le trasformazioni, anche nascoste, della società. Scoperto da Grazia Cherchi, ha pubblicato il primo libro nel 1995 (Il fuggiasco, edizioni e/o). Per la stessa casa editrice ha scritto: Arrivederci amore, ciao (secondo posto al Gran Premio della Letteratura Poliziesca in Francia 2003, finalista all’Edgar Allan Poe Award nella versione inglese nel 2006), La verità dell’Alligatore, Il mistero di Mangiabarche, Le irregolari, Nessuna cortesia all’uscita (Premio Dessì 1999), Il corriere colombiano, Il maestro di nodi (Premio Scerbanenco 2003), Niente, più niente al mondo (Premio Girulà 2008), L’oscura immensità della morte, Nordest con Marco Videtta (Premio Selezione Bancarella 2006), La terra della mia anima (Premio Grinzane Noir 2007), Cristiani di Allah, Perdas de Fogu con i Mama Sabot (Premio Noir Ecologista Jean-Claude Izzo 2009), L’amore del bandito, Alla fine di un giorno noioso, Il mondo non mi deve nulla, la fiaba La via del pepe con le illustrazioni di Alessandro Sanna, La banda degli amanti, Per tutto l’oro del mondo, Blues per cuori fuorilegge e vecchie puttane e La signora del martedì.
Per informazioni e programma completo: http://www.festivalinchiostro.it/
Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito e libero fino a esaurimento posti e si svolgono nel pieno rispetto delle norme anti Covid-19. Non è prevista la prenotazione e si consiglia di presentarsi in piazzetta Terni de Gregory con un buon anticipo per espletare tutte le procedure di ingresso.

https://vivicrema.cremaonline.it:443/Evento/9174/2021-06-19/Crema/CremArena/Festival_Inchiostro_SEGRETI_DI_PROVINCIA.html
CONDIVIDI SU:

Locali nelle vicinanze

Ciak Pizzeria

Ciak Pizzeria

pizzeria, hamburger, domicilio, asporto

Caffè del Museo

Caffè del Museo

caffè, aperitivo, cocktail bar

Meì Soulful Sushi

Meì Soulful Sushi

ristorante giapponese, sushi bar, aperitivo, cocktail bar, asporto, domicilio

Bandirali 1951

Bandirali 1951

caffè, gelateria, pasticceria, asporto

Tidono

Tidono

pizzeria, pinseria, asporto

Gelateria Rosa

Gelateria Rosa

gelateria da asporto, domicilio

Unika Cremeria

Unika Cremeria

gelateria da asporto, domicilio

Amos Platz

Amos Platz

pub bavarese, ristorante

La Piadineria

La Piadineria

piadineria, domicilio, asporto

Burger's House

Burger's House

hamburgeria, asporto, domicilio

Crema Utile

Farmacie di turno

Dal 2 al 3 Agosto

Edicole di turno

Domenica 8 Agosto