il magazine pubblicitario di  Logo Cremaonline

Rubriche

Rubriche

Simecom sostiene LILT, la Lega Italiana per la lotta contro i Tumori

Avete visto il nuovo spot Simecom ambientato a Crema? La nostra bella città ormai spopola, alla tv, al cinema e sul web. L’abbiamo ammirata nelle pubblicità Lavazza e Motta, l’ha voluta Luca Guadagnino come location per il suo film da Oscar “Call me by Your name” e ora anche Simecom l’ha voluta come scenario per lo spot che sta girando sui social in questi giorni, dedicato alla campagna di Natale.
Sulla scia dell'anno scorso, anche quest'anno Simecom ha deciso di dare il proprio aiuto concreto per sostenere una giusta causa, aiutare LILT "Lega Italiana per la lotta contro i tumori" e per rendere questa iniziativa più leggera e divertente, ha richiesto l’intervento di un Babbo Natale un po’ speciale che i Cremaschi conoscono molto bene.
Esordendo con lo slogan “Qual è il colmo per Babbo Natale? Essere colto in flagrante con le mani nel sacco!” ecco comparire Alessandro Bosio dotato di barba bianca, vestito rosso e cappello.
Nella simpatica pubblicità oltre al buon Bosio travestito da Babbo Natale, appare appunto la nostra cittadina in tutto il suo splendore, addobbata con le fantastiche luminarie delle quali ultimamente, si sta molto parlando su Facebook e sui vari media.
A fare da padrone è il bellissimo albero di Natale che quest’anno domina Piazza Garibaldi, scelta adottata dal Comune di Crema per valorizzare ancora di più il restyling estivo che ha riportato questa piazza ad essere concepita come luogo di incontro e socialità e non più come mero parcheggio. Inoltre brevi sequenze mostrano anche una versione notturna di Piazza del Duomo e delle “quattro vie”, un vero e proprio spettacolo di luci e calore natalizio.
Presso il punto Luce e Gas Simecom di Piazza Garibaldi 27, a tutti coloro che Passeranno a Simecom Gas e Luce verranno regalate delle graziosissime palline di Natale.
Per ogni pallina, simbolo tangibile dell’aiuto dato, Simecom si impegna a donare 2euro a Lilt.
Per maggiori informazioni clicca qui.
CONDIVIDI SU: